Non esistono pasti gratis, 3a parte

In questo terzo articolo dedicato al ROI di una soluzione di Managed File Transfer ( qui i link al primo e al secondo) parleremo della crescita aziendale e della scalabilità.

Uno dei motivi più comuni che le aziende citano per non ottimizzare i processi o non utilizzare software moderni è semplicemente che “abbiamo sempre fatto così”. Vero, certo: il vostro processo di file transfer richiede un po’ di tempo e il vostro FTP non ha le funzionalità di sicurezza più aggiornate, ma l’attività sta andando bene. Perché spendere tempo e denaro per implementare una nuova soluzione?

Il ROI di GoAnywhere MFT

Ecco perché: la scalabilità. Una valida soluzione di managed file transfer avviata adesso è la chiave per la crescita aziendale – e l’aumento dei profitti – nel futuro. La terza parte di questa serie sul ROI delle soluzioni di managed file transfer si concentra su come l’investire in una soluzione MFT può aiutarvi a far crescere la vostra attività.

Automatizzare i processi

Martin Zwilling scriveva su Forbes che una delle chiavi di successo per una startup in crescita è quella di “automatizzare tutto”, perché un’azienda non sarà in grado di crescere se è sia ad alta intensità di lavoro che ad alta intensità di personale. I file transfer sono spesso fondamentali per un’ampia varietà di processi in aziende di tutte le dimensioni, per cui queste possono trovarsi ad aggiungere personale per coprire le ore di lavoro manuale. Questo vale in particolare quando si aggiungono attività come la verifica dell’arrivo dei file o la compressione e la crittografia dei file prima del trasferimento. Una soluzione di managed file transfer può gestire automaticamente questi flussi di lavoro in più passaggi, per cui aumentare il volume dei file transfer non richiederà ore di lavoro aggiuntivo o più persone.

L’adozione del managed file transfer cresce ogni anno. Ciò significa che altri nel vostro settore hanno scelto di andare oltre gli strumenti FTP di base. Data la velocità del mondo del lavoro di oggi, diventerà sempre più difficile mantenere un vantaggio competitivo senza automatizzare i processi di file transfer.

Anticipare i cambiamenti

Un’azienda in crescita spesso va incontro non solo a più ore di lavoro, ma anche a nuove esigenze. Quando aumentano i partner commerciali potreste dover utilizzare una varietà di metodi di trasferimento. Vale la pena investire per implementare una soluzione MFT in grado di gestire più protocolli e metodi di crittografia piuttosto che cercare di destreggiarsi tra diversi strumenti.

Avete delle normative di settore da rispettare? Il lavoro del referente aziendale per rimanere conformi e mantenere i dovuti registri potrà solo aumentare man mano che la vostra azienda cresce. Procuratevi uno strumento di managed file transfer in grado di aggiornare automaticamente un audit log dettagliato per semplificare la conformità. Questo vi aiuterà anche ad affrontare nuove normative in futuro.

Gli ambienti IT tendono a diventare più complessi nel tempo via via che le applicazioni più disparate vengono aggiunte ai processi critici. Nel caso di acquisizioni o fusioni, potresti trovarti con più applicazioni per lo stesso scopo. Il software di managed file transfer dovrebbe fornire comandi e API per interfacciarsi con diverse applicazioni .

Di fronte a nuovi requisiti aziendali, troppe organizzazioni si rivolgono allo scripting personalizzato. Se avete bravi programmatori a vostra disposizione, gli script possono sembrare una soluzione ovvia, ma sono rischiosi per la vostra attività, specialmente se si sta crescendo. Mantenere e aggiornare gli script ogni volta che cambiano i requisiti è dispendioso in termini di tempo, rischioso e costoso. Se il programmatore che scrive gli script lascia l’organizzazione, potreste non avere nessuno che capisca come funziona il vostro groviglio di script. E se qualcosa non funziona, non esiste una linea di assistenza per salvare la vostra azienda da costosi tempi di inattività.

Distribuire il carico di lavoro ed evitare il disastro

Il clustering di più installazioni della soluzione di managed file transfer fornisce un ambiente distribuito per la gestione dei servizi di file transfer aziendali. Ciò offre due vantaggi fondamentali se la vostra organizzazione sta crescendo. Il primo è l’alta disponibilità. Se un sistema subisce un errore di rete o hardware, i restanti sistemi nel cluster continueranno a elaborare i file transfer ed eseguire i workflow – azione particolarmente importante in quanto è necessario soddisfare un numero crescente di SLA (Service Level Agreements).

In secondo luogo, il clustering consente di accrescere la piattaforma in orizzontale aggiungendo ulteriori sistemi al cluster. Il workflow può essere distribuito su tutti i sistemi per aumentare le prestazioni.

L’implementazione del software MFT vi dà un ROI immediato grazie a risparmi di tempo, maggiore affidabilità e protezione contro i rischi per la sicurezza, ma non dimenticate di prendere in considerazione anche i vantaggi quando la vostra attività si espande.

Ora tocca a voi

Contattateci per ottenere un comodo foglio excel che vi permette di calcolare istantaneamente quanti risparmi vi porterà una soluzione di Managed File Transfer.