Guida all’acquisto di un sistema MFT

Cose da sapere prima di acquistare un sistema di Managed File Transfer: ecco la guida per decidere qual è il sistema di MFT che fa per voi.

Ogni giorno aziende di ogni settore scambiano enormi quantità di dati, sia al loro interno che all’esterno. Documenti che variano dalle transazioni economiche agli ordini vengono inviati a dipendenti, staff in remoto, clienti e partner commerciali. Questi trasferimenti sono parte integrante della vita di un’azienda.

Poiché molti di questi file transfer contengono informazioni critiche, questi trasferimenti dovrebbero essere protetti. Documenti, mail e database dovrebbero essere crittografati per limitare i rischi commessi ad un attacco informatico. Qualsiasi tipo di organizzazione dovrebbe pensare alla maniera per ottenere un maggiore livello di sicurezza, sia per la propria rete che per il proprio reparti IT. Inoltre dovrebbero preoccuparsi dei requisiti di conformità e di come soddisfarli, siano questi nazionali o internazionali (HIPAA, PCI DSS e FISMA, solo per fare degli esempi).

È possibile ottimizzare centinaia di migliaia di file transfer e nel frattempo soddisfare le richieste dei partner commerciali, assicurare la conformità alle normative vigenti e essere pronti per audit aziendali?

Una risposta possibile è valutare una soluzione di Managed File Transfer, che esegue tutto quello che abbiamo appena elencato, con l’obiettivo di rendere la vita del raperto IT e dei professionisti un po’ più facile grazie alla gestione centralizzata e crittografata dei file transfer.

Nella guida (testo in inglese) troverete un pratico manuale per valutare ogni aspetto prima di investire in una soluzione di Managed File Transfer

Guida all'acquisto di un sistema MFT

Download

Send download link to:

Confermo di aver letto e accettato la Privacy Policy.